Liceo Scientifico opzione Scienze applicate

Il Liceo delle Scienze Applicate riconosce come elemento fondante del proprio indirizzo di studi l'acquisizione progressivamente strutturata e calcolata di un metodo scientifico, di studio teorico e di sperimentazione attiva che si attua in una prospettiva disciplinare, multidisciplinare e interdisciplinare.

Il percorso condente di: 

  • Mantenere la novità e la complessità dei temi e dei problemi affrontati, grazie allo sviluppo della naturale capacità di lettura, di osservazione e di progettualità e all'apprendimento di tecniche di analisi, di confronto, di raccolta e di organizzazione dei dati, all'abitudine di formulare ipotesi e conseguentemente verificare, nonchè grazie all'acquisizione dell'uso, non ripetitivo ma di ricerca, degli strumenti tecnici di laboratorio (ad ed.: computer, microscopio, CAD)
  • Stimolare la curiosità relativamente a un oggetto o fenomeno della realtà fisica o matematica che porta di conseguenza la domanda sul perchè, quando e come esso abbia interessato culturalmente, economicamente, politicamente l'uomo
  • Sviluppare nel triennio, grazie alla presenza delle discipline l'area storico-linguistico-letteraria e della filosofia, di alto valore formativo, indispensabili inclinazioni riflessive e competenze comunicative
  • Selezionare contenuti e obiettivi dell'area umanistica che interagiscono con quelli dell'area scientifica
  • Proporre in modo metodologicamente coerente la valorizzazione di procedimenti scientifici, il più possibile rigorosi nella fase di analisi e produzione

PROFILO IN USCITA

A conclusione del percorso di studio gli studenti devono essere in grado di:

  • Approfondire la conoscenza di concetti, principi e teorie scientifiche e di processi tecnologici, anche attraverso esemplificazioni operative
  • Individuare le interazioni tra scienza e tecnologia e le implicazioni culturali della tecnologia
  • Valutare le tecniche e le tecnologie sotto diversi profili, analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica e tecnologica
  • Individuare le caratteristiche e l'apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali)
  • Individuare il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana
  • Evidenziale l'apporto delle tecnologie nel passato dal progetto ideativo al sistema operativo e produttivo
  • Individuare la funzione delle tecnologie informatiche nelle acquisizioni scientifiche

QUADRO ORARIO

Materia

Classe 1a

Classe 2a

Classe 3a

Classe 4a

Classe 5a

Religione cattolica  o att. alternative

1

1

1

1

1

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura straniera (inglese)

3

3

3

3

3

Storia e Geografia

3

3

-

-

-

Storia

 -

2

2

2

Filosofia

 -

2

2

2

Matematica

5

4

4

4

4

Informatica

2

2

2

2

2

Fisica

2

3

3

3

Scienze naturali (Biologia, chimica, scienze della Terra)

3

4

5

5

5

Disegno e storia dell'arte

2

2

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Totale

27

27

30

30

30

Ultima modifica il 27-10-2020